Preziosi è 'Vincent Van Gogh' in scena

La solitudine e la disperazione di Van Gogh invadono il Teatro Manzoni di Milano con "Vincent Van Gogh - L'odore assordante del bianco" di Stefano Massini, in programma dal 15 novembre al 2 dicembre. Alessandro Preziosi vestirà i panni dell'artista e pittore in uno dei suoi momenti più difficili, quando visse la 'prigionia' rinchiuso nel manicomio di Saint Paul dove gli sarà addirittura vietato di dipingere. Una camicia di forza, di fatto, che lo tiene lontano dalla sua pittura. Niente colori e pennelli, solo il bianco della sua stanza. Attraverso la metafora di questo isolamento temporaneo lo spettacolo, prodotto da Khora.teatro e dal Teatro Stabile d'Abruzzo, mette in scena un thriller psicologico sul tema della creatività artistica. Con questa rappresentazione vorrei "riuscire a far capire non tanto chi era Van Gogh artista, ma Van Gogh uomo rispetto alla sua arte - ha spiegato Preziosi -. C'era in lui un concetto profondo e molto radicato, quasi una fede" dell'arte.

Altre notizie

Gli appuntamenti

In città e dintorni

SCOPRI TUTTI GLI EVENTI

Albonese

FARMACIE DI TURNO

    Nel frattempo, in altre città d'Italia...